Ama il tuo bambino interiore

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ama il tuo bambino interiore

Messaggio  Haryn-Sha il Ven Apr 29, 2011 1:14 pm

Ama il tuo bambino interiore


Nel percorso che suggerisco a chi necessita di perdonare se stesso, gli altri e il proprio passato, viene attraversata una fase estremamente delicata e profonda, dalle implicazioni personali davvero motivate a raggiungere una sorta di "resurrezione" animica.
Dentro ognuno di noi vi è una piccola, piccola stanza nascosta, ove risiede il nostro bambino interiore..il "noi stessi" più fragile..quello di creta, morbido e vulnerabile, che ci appartiene da sempre e ci rappresenta nei nostri momenti più intimi.
Andare a scoprire quella stanza, ritrovare quella segreta e profonda parte di noi stessi, aiuta.
Questa è una fase che mi è stata insegnata da una Maestra che ho incontrato nella mia vita, lungo il cammino.
Non è stato affatto semplice ri-aprire quella porta...ho sempre saputo che esisteva, ma trovarmela davanti e piano piano varcarne la soglia ha rappresentato l'inizio di una parte importante della mia vita, senza la quale ora come ora..non sarei quella che sono.

Non mi prolungo, perchè da qui in poi, diventa un discorso molto soggettivo, che ognuno deve necessariamente vivere e superare dentro se stesso oppure per mano al compagno di viaggio che sceglie e sente vicino.
Allego per spiegare meglio di cosa si tratta, parte di questo articolo di Louise Hay, profonda conoscitrice di Guarigione Animica, dalla cui esperienza traggo spesso qualche indispensabile strumento.

Spero possa essere utile a tutti voi..poichè di quel bambino sperduto, dimenticato..
abbandonato in un angolo laggiu'..nessuno di noi è privo.

Con Amore..per voi..Haryn-Sha



Indipendentemente dalla vostra età, c’è un piccolo bambino in voi che ha bisogno di amore e accettazione. Se sei una donna, non importa quanto indipendente tu sia, hai una piccola bambina dentro di te che è molto tenera ed ha bisogno d’aiuto. Se sei un uomo, non importa quanto macho tu sia, hai ancora un piccolo bambino dentro di te che ha fame di calore e affetto.

Da bambini, ogni volta che qualcosa andava storto, avevamo la tendenza a credere che c’era qualcosa di sbagliato in noi. I bambini sviluppano l’idea che se solo potessero fare meglio, allora i loro genitori e tutori li amerebbero di più, e non li punirebbero. Con il tempo, il bambino impara a credere nel “C’è qualcosa di sbagliato in me. Non sono bravo abbastanza”. Nel diventare adulti, continuiamo a portare con noi queste false credenze. Impariamo a rifiutare noi stessi.

Abbiamo un genitore interiore, proprio come abbiamo un bambino interiore. E per la maggior parte del tempo il genitore interiore rimprovera il bambino – quasi senza tregua! Se impariamo ad ascoltare il nostro dialogo interiore, possiamo sentire chiaramente questi rimproveri. Possiamo sentire il genitore dire al bambino che sta facendo qualcosa di sbagliato e che non è bravo abbastanza. Dobbiamo permettere ai nostri genitori interiori di diventare più amorevoli nei confronti del nostro bambino interiore.

Ho scoperto che lavorare con il bambino interiore è molto importante per aiutarci a guarire dal passato. In questo momento della nostra vita – proprio ora – abbiamo bisogno di cominciare a rendere noi stessi integri e accettare ogni parte di quello che siamo. Abbiamo bisogno di comunicare con il bambino interiore e lasciargli sapere che accettiamo la parte di noi che ha fatto cose sciocche, la parte che ha fatto cose divertenti, quella che aveva paura, quella che era irresponsabile e stupida etc… – ogni singola parte di noi stessi.

L’amore è il più grande potere curativo che conosco. L’amore può guarire anche il più profondo e più doloroso ricordo del passato perché l’amore porta la luce della comprensione negli angoli più oscuri della nostra mente. Non importa quanto dolorosa sia stata la nostra infanzia, amare il nostro bambino interiore adesso ci aiuterà a guarire. Nella privacy della nostra mente possiamo fare nuove scelte e pensare nuovi pensieri. Pensieri di perdono e amore per il nostro bambino interiore apriranno nuove strade per voi e l’Universo vi sosterrà nei vostri sforzi.

In più, ricorda a te stessa ogni giorno che il senso di colpa è solo il sentimento associato al pensiero che tu abbia fatto qualcosa di sbagliato. La vergogna è solo il sentimento associato al pensiero che c’è qualcosa che non va in te.

Usa l’affermazione: Io sono perfetta, integra e completa, proprio come sono.

Più ripeti questa affermazione di verità su te stessa, e più velocemente rilascerai il passato.

Tratto dalla fonte: http://animeradianti.com/
avatar
Haryn-Sha
Admin

Messaggi : 450
Data d'iscrizione : 31.01.11
Età : 50
Località : Biella

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ama il tuo bambino interiore

Messaggio  Shyn-Kayla il Sab Apr 30, 2011 12:21 am

la mia bambina interiore.......una volta l'ho visualizzata......ed è vero è li che aspetta che io le dia la mano per

sentirsi meno sola meno triste.....ma devo essere sincera avvicinarla mi fa paura.
Forse la paura è perchè non so precisamente cosa mi possa aspettare nel chiederle di avvicinarmi e dirmi ciò
che da una vita aspetto di sentire.
Forse allora,dopo, potrei gioire o potrei piangere non so però il coraggio ancore non c'è.
Ma lei è lì con me e ciò mi basta
Shyn-kayla
avatar
Shyn-Kayla

Messaggi : 96
Data d'iscrizione : 02.02.11
Età : 45
Località : bergamo

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum