Tempesta magnetica in arrivo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Tempesta magnetica in arrivo

Messaggio  Haryn-Sha il Mer Ago 03, 2011 8:42 am

Tempesta magnetica in arrivo

Una nuova eruzione solare seguita da una forte tempesta geomagnetica dimostra che dal 30 luglio l'attività solare è ripresa a pieno ritmo, dopo essersi risvegliata la settimana scorsa con la comparsa di tre grandi macchie riprese dal satellite Sdo (Solar Dynamics Observatory) della Nasa.


Sabato scorso, a partire dalla macchia solare denominata '1261', si è generata un'eruzione solare classificata di classe X. Questo significa che l'esplosione avvenuta sulla superficie della stella ha liberato radiazioni molto intense, in grado di scatenare tempeste magnetiche che possono interferire anche con le comunicazioni radio terrestri.

L'esplosione ha lanciato una espulsione di massa coronale (CME) quasi direttamente verso la Terra. Le immagini spaziali mostrano che la nube si sta allontanando dal sole alla velocità di quasi 900 km/s. Da lievi a moderate tempeste geomagnetiche sono possibili quando la CME arriverà sulla Terra intorno al 5 Agosto.

fonte: http://spaceweather.com/
avatar
Haryn-Sha
Admin

Messaggi : 450
Data d'iscrizione : 31.01.11
Età : 49
Località : Biella

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tempesta magnetica in arrivo

Messaggio  Haryn-Sha il Lun Ago 08, 2011 9:29 am

Eccomi..per aggiornarvi su cosa sta coinvolgendo il nostro pianeta, dopo la tempesta solare di qualche giorno fa.


Una tempesta geomagnetica è in corso. E’ iniziata il 5 agosto 1800 UT quando una CME ha colpito il campo magnetico terrestre. Al suo culmine durante le ore appena dopo l'impatto, la tempesta ha registrato potenza 8 sulla scala 0-9 "K-index" dei disturbi geomagnetici, che lo rende una delle più forti tempeste magnetiche di questi anni.


L’orario dell’ impatto CME ha favorito gli osservatori dei cieli in Europa. Per la prima volta si è vista un’aurora boreale in Inghilterra. Altri spettacoli notevoli sono avvenuti in Finlandia, Germania e Polonia. Negli Stati Uniti, le aurore sono state fotografate in Montana, Maine, Colorado e anche Nebraska .

L'attività solare può interferire con le comunicazioni radio e confondere le indicazioni stradali
L'intensa tempesta geomagnetica sta interferendo con le comunicazioni radio e ha danneggiato i dispositivi che utilizzano il sistema di posizionamento globale, come i telefoni cellulari, gli aerei e i gps. Dai gps delle auto ai sistemi di mappatura dei cellulari, è bene non affidarsi unicamente a loro per seguire le indicazioni stradali.
E il rischio è anche per i sistemi di alimentazione. Le tempeste possono generare dei forti venti solari, le cui particelle ad alta energia, quando viaggiano in direzione della terra, colpiscono il campo magnetico terrestre dalle 24 alle 36 ore successive, rendendo la terra particolarmente vulnerabile a queste correnti elettriche.

fonte: http://www3.lastampa.it/cronache/sezioni/articolo/lstp/414805/, http://thewatchers.adorraeli.com/2011/08/06/geomagnetic-storm-still-in-progress-but-lingering/
avatar
Haryn-Sha
Admin

Messaggi : 450
Data d'iscrizione : 31.01.11
Età : 49
Località : Biella

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum