150 ibridi animale-uomo cresciuti in laboratori britannici

Andare in basso

150 ibridi animale-uomo cresciuti in laboratori britannici

Messaggio  Haryn-Sha il Mar Lug 26, 2011 9:53 am

Una riflessione che condivido con tutti voi....
Molte sono le spiegazioni che illustrano la colonizzazione di Gaia da parte dei popoli di altri mondi, e tra di noi ci sono Semi stellari, compresa me, che ricordano la loro provenienza a conferma di questa tesi.
La storia ufologica è stracolma di racconti di abduction, di fecondazioni aliene, di controlli dell'embrione generato e del suo conseguente prelievo una volta divenuto feto.
L'umanità "progredita, evoluta e straordinariamente civile" alla quale apparteniamo ora, pur giudicando e criticando i rapimenti, l'imposizione e le arbitrarie decisioni dei Fratelli dello spazio nei loro tentativi di ibridazione con la razza umana per motivi di sopravvivenza, sceglie poi di compiere gli stessi identici esperimenti, incrociando differenti specie, create appositamente per divenire a loro volta oggetto di chissa' quali sperimentazioni mediche.
E riemerge prepotente in me il ricordo di testimonianze lette ed ascoltate, espresse da sopravvissuti all'olocausto: esperimenti abominevoli messi in atto dai nazisti, atti a misurare e verificare quanto tempo un bambino potesse sopravvivere all'interno di camere a gas, cosa potesse accadere dopo le iniezioni di soluzioni acide nei genitali maschili, o come procedesse nello spazio davanti a se', un essere umano privo degli occhi.
Mi rendo conto e mi scuso dell' estrema crudezza delle immagini che vi propongo stamane, ma si tratta di qualcosa che è avvenuto, e che chissà..forse in certi ambulatori .a quanto pare segreti...continua ad avvenire.
Se vogliamo trasferirci nel mondo animale...cosa proveranno soffici coniglietti e dolcissimi criceti bianchi, sottoposti agli agenti chimici contenuti in rossetti e profumi, cosmetici, shampoo e saponi..?
E' giusto parlare di Luce e Amore, è corretto mantenersi centrati nel cuore e non nella paura, ma per raggiungere la consapevolezza e restarci dentro, i nostri occhi devono necessariamente essere ben aperti su tutto cio' che ci circonda.
Soltanto prendendo completamente atto della realtà che esiste intorno, è possibile lavorare insieme per cambiarla in meglio, compiere le opportune scelte per aiutare e tendere una mano.
Un grande Maestro, duemila anni fa, ci ha trasmesso una delle più profonde rivelazioni.."La Verità vi farà liberi".
Questo deve essere cio' che creiamo, cio' che cerchiamo. Vivere secondo la Verità che canta dentro noi, cercandola in noi stessi, scavando a fondo, e coltivandola negli altri, accettandone ogni aspetto, anche se ci fa soffrire.
Tutto questo riporta alla mia mente discorsi di un paio di giorni fa...circa il giudizio, il diritto di guarire gli altri, la gratificazione nel farlo, le motivazioni profonde che possono spingere noi esseri umani a creare.
Personalmente, quando parlo di co-creazione, sottolineo sempre la necessità di anteporre come obiettivo l'Amore, il benessere, il massimo bene di tutti...
Non conosco il preciso obiettivo di queste sperimentazioni...e, ancora ricordando il confronto avvenuto sere fa...avremmo noi il diritto di opporci, di "giudicarle" crudeli?
I Fratelli delle stelle spesso dicono di noi che siamo fratricidi.
Non riesco... obiettivamente a contraddirli. Usiamo persino le nostre parole in modo indiscriminato, talvolta, riuscendo a ferire profondamente i nostri simili.
Io non esito nel dichiararmi profondamente contraria a tutto questo.

E lo dico con tutto l'Amore che ho dentro...

Haryn-Sha


150 ibridi animale-uomo cresciuti in laboratori britannici


Gli scienziati hanno creato oltre 150 embrioni ibridi uomo-animale nei laboratori britannici. Gli ibridi sono stati prodotti segretamente negli ultimi tre anni dai ricercatori esaminando le possibili cure per una vasta gamma di malattie. La rivelazione arriva appena un giorno dopo che un comitato di scienziati ha avvertito di uno scenario da incubo del tipo 'Pianeta delle Scimmie' in cui lavorano sull'interazione uomo-animale spingendo le creazioni troppo in là. La scorsa notte un attivista contro gli eccessi della ricerca medica si è detto disgustato dal fatto che gli scienziati erano dediti a 'dilettarsi nel grottesco'. Il Daily Mail rivela che circa 155 embrioni 'miscelati', contenenti sia materiale genetico umano e animale, sono stati creati dopo l'introduzione nel 2008 del Human Fertilisation Embryology Act. Questo legalizza la creazione di una varietà di ibridi, tra cui un ovulo animale fecondato da uno spermatozoo umano: ‘i cibridi', in cui un nucleo umano viene impiantato in una cellula animale e 'chimere', in cui le cellule umane sono mescolate con embrioni animali.
Gli scienziati dicono che le tecniche possono essere utilizzati per sviluppare le cellule staminali embrionali, che possono essere usate per trattare una vasta gamma di malattie incurabili.
A tre laboratori nel Regno Unito - King College di Londra, Università di Newcastle e l'Università di Warwick - sono state concesse licenze per effettuare la ricerca dopo che la legge è entrata in vigore. Lord Alton a seguito di una interrogazione parlamentare ha detto: 'Ho discusso in Parlamento contro la creazione di ibridi umani-animali per una questione di principio. Nessuno degli scienziati che apparve davanti a noi ci poteva dare alcuna giustificazione in termini di cure”. Eticamente non può mai essere giustificabile, ci scredita come Paese. E 'dilettarsi nel grottesco. In ogni fase della giustificazione da parte degli scienziati è stato: se solo ci permettono di fare questo, troveremo una cura per ogni malattia conosciuta dall'umanità. Questo è un ricatto emotivo. Delle 80 trattamenti e cure che sono avvenuti a partire da cellule staminali, tutti sono venuti da cellule staminali adulte, non quelle embrionali. Per motivi morali ed etici questo non riesce, e anche su quelle scientifiche e mediche'.
Josephine Quintavalle, del gruppo pro-vita Comment on Reproductive Ethics, ha detto: 'Io sono stupefatta che questo sta accadendo e non ne sapevamo nulla. Perché hanno mantenuto questo un segreto? Se sono orgogliosi di quello che stanno facendo, perché abbiamo bisogno di porre domande parlamentare per far venire questo alla luce? Il problema di molti scienziati è che vogliono fare le cose perché vogliono sperimentare. Questa non è una giustificazione sufficiente'.
All'inizio di questa settimana, un gruppo di scienziati ha avvertito degli esperimenti da 'Pianeta delle Scimmie'. Essi hanno chiesto nuove regole per impedire che agli animali di laboratorio vengano dati attributi umani, per esempio iniettando cellule staminali umane nel cervello di primati.
Ma l'autore principale del loro rapporto, il professor Robin Lovell-Badge, del Medical Research Council 's National Institute for Medical Research, ha detto che gli scienziati non sono interessati agli embrioni ibridi uomo-animale, perché per legge questi devono essere distrutti entro 14 giorni.
Egli ha detto: 'La ragione per fare questi esperimenti è quello di capire di più su primi stadi dello sviluppo umano e trovare dei modi per curare gravi malattie, e come scienziato mi sembra che ci sia un imperativo morale di perseguire questa ricerca. Finché abbiamo un controllo sufficiente, come si fa in questo paese, dobbiamo essere orgogliosi della ricerca'.
Tuttavia, ha chiesto controlli più severi su un altro tipo di ricerca sugli embrioni, in cui agli embrioni animali sono impiantati con una piccola quantità di materiale genetico umano.
Ibridi umani-animali vengono creati anche in altri paesi, molti dei quali hanno poca o nessuna regolamentazione.

Fonte: http://altranews.blogspot.com/
avatar
Haryn-Sha
Admin

Messaggi : 450
Data d'iscrizione : 31.01.11
Età : 50
Località : Biella

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum